Home / Archive by category "Morale"

Morale

Il leviatano

Uno degli errori più usuali e diffusi oggi, quando si giudicano i mali del presente, è quello di pensare ogni singolo problema come a se stante, come un evento dissociato da altri, non solo da altri di altro genere, ma perfino da quelli dello stesso genere che lo hanno preceduto o che ne sono conseguenza. Così, ad esempio, pochi ritengono, o pensano, che la legalizzazione dell’aborto possa essere...
Leggi tutto

Sacrifici umani e nuove frontiere

Il Ministro degli Interni francese qualche tempo fa sentenziò pubblicamente, in piena coerenza con tutta la storia francese degli ultimi 250 anni, che i bambini appartengono non ai genitori ma allo Stato. Coerentemente, lo Stato francese ora vuole condannare a morte una piccina sotto cure intensive, anche se i genitori si oppongono perché vogliono che invece viva. Ciò è normale: i genitori amano l...
Leggi tutto

Io non sono “etero” (Tranquilli! Leggete prima…)

La chiave dell’affermazione irresistibile delle forze della sovversione risiede anzitutto nella manipolazione della terminologia, che ad arte viene propagata fra la gente dalla potenza immensa dei media. Per questo bisogna non utilizzare mai i loro termini, anche per dire cose buone, perché già nell’accettazione dei loro termini consiste la loro prima vittoria. Esempio concreto: non esistono pers...
Leggi tutto

La “genitorialità”, Platone e la nuova morale

«Mentre l’opinione pubblica è concentrata sulle contrastanti notizie provenienti dalla politica e dall’antipolitica, si stanno realizzando, per quanto riguarda i rapporti privati, riforme di forte incisività. Si tratta di portare a compimento il Nuovo diritto di famiglia, varato nel 1975, che un legislatore definì allora: “Una legge di oggi che diventerà la morale di domani”». Questo è l’incipi...
Leggi tutto

L’abisso dell’odio egualitario

Una notizia sconvolgente, ma allo stesso tempo pienamente rispondente ai tempi che ci troviamo a vivere. Un vero “segno dei tempi”, per usare un’espressione della più utilizzata terminologia ecclesiastica degli ultimi decenni. I fatti in breve, poi l’amarissima riflessione. Due genitori canadesi, dai nomi propri normali, hanno chiamato i loro due figli Jazz e Kio, e questo non per seguire le attu...
Leggi tutto
Top